Corso per Maestri Assaggiatori residenziale in provincia di Brescia: 30 settembre - 1°ottobre 2017

Corso per Maestri Assaggiatori residenziale in provincia di Brescia: 30 settembre - 1°ottobre 2017

 

Sede: Villa Pace - Gussago (BS)

Referenti del corso: Sig. Ugo Bonazza: bonazzaugo@yahoo.it

Sig. Renato Morzenti: morzenti@alice.it

 

ONAS ha in programma un corso per Maestri Assaggiatori, aperto a tutti i Soci italiani. Si tratta del 4°corso di formazione, al termine del quale, superato l’esame teorico-pratico, il Socio acquisisce la qualifica di ”Maestro Assaggiatore”. Possono frequentarlo i Soci che sono entrati per titoli o che hanno frequentato il 1°modulo, il 2° e 3°modulo e superato i relativi esami. Il costo è di  250 euro + quota associativa annuale 2017 di 37 euro, se non già pagata.

 

Per facilitare la frequenza ai Soci che provengono da altre Regioni ed ai docenti, le lezioni sono state accorpate in un week end full-time dalle ore 9 alle ore 18.

 

Programma: sabato 30 settembre 2017

 

1° lezione  ore 9,00 - dott. Valentina Vottero: Analisi sensoriale ed assaggio. Il controllo sensoriale dei salumi. L’assaggiatore. Principale normativa volontaria relativa all’analisi sensoriale.

I salumi del Piemonte e della Liguria: storia, tecnologia, analisi sensoriale

   - 2° lezione ore 11,00 - Sig. Wilma Cianci: importanza dei prodotti agro-alimentari per la valorizzazione del territorio. I salumi della Valle d’Aosta DOP: lardo di Arnad, Jambon de Bosses e salumi valdostani di nicchia.

    Degustazione ore 13,00: salumi valdostani in abbinamento con pane, vino e miele valdostano.

 - 3° lezione ore 14,00: sig. Andrea Russo: I salumi del Lazio, della Campania e della Sicilia: storia tecnologia ed analisi sensoriale

- 4° lezione ore 15,30: sig. Andrea Russo: I salumi della Basilicata, Puglia e Sardegna

Degustazione ore 17,00: i 4 DOP della Calabria

 

Programma: domenica 1 ottobre 2017

- 5°lezione ore 9,00 - Sig. Stefano Lambri: La qualità tecnologica delle carni e i metodi di classificazione. Il salame di Varzi DOP - storia, tecnologia ed analisi sensoriale. I salumi piacentini DOP: salame, pancetta, coppa. Storia, tecnologia ed analisi sensoriale.

- lezione ore 11,00 - dott. Davide Cristinelli. I prosciutti crudi DOP, IGP, PAT e di nicchia: storia, tecnologia ed analisi sensoriale 

Degustazione ore 13,00: salame di Varzi DOP, coppa, pancetta e salame piacentini

- 7° lezione ore 14,00: sig. Dario Sarti: la Cinta senese. L’importanza dell’allevamento suinicolo allo stato brado e semibrado. I salumi di Cinta senese: caratteristiche sensoriali.

- 8° lezione ore 15,30: sig. Marco Franchini: i salumi toscani DOP, IGP, PAT e di nicchia.

Degustazione ore 17,00: salumi toscani in abbinamento con pane sciapo e vini toscani.

 

Esame teorico pratico ore 18,00: dott. Davide Cristinelli, dott. Dario Sarti, dott. Marco Franchini

 

Occorre dare la propria adesione inviando la scheda di iscrizione compilata a onas.cn@libero.it entro il 10 settembre.

 

 

Archivio news >